Centri Operativi

knowledge-1052011_1280

OGIT – Osservatorio Geografico per l’impresa e il territorio

Direttore – Gianfranco Spinelli

L’ OGIT – Osservatorio Geografico per l’impresa e il territorio, in collaborazione con altri enti, raccoglie in una banca dati ed elabora informazioni utili al monitoraggio delle trasformazioni (sociali, economiche, culturali, fisiche ed ecologiche, paesaggistiche) del territorio, a servizio del mondo imprenditoriale e della Pubbliche Amministrazioni delle regioni dove Geoprogress  opera. Esso da un lato collabora con le Sezioni di Geoprogress nell’elaborazione e rappresentazione cartografica delle informazioni, da un altro realizza progetti autonomi per soggetti esterni. A questo riguardo si tratta di:

  • analisi di geo-marketing a varia scala, relative sia alla domanda sia alla dotazione di economie esterne e vantaggi competitivi dei possibili territori d’investimento;
  • monitoraggio territoriale: analisi e cartografia delle risorse, delle trasformazioni territoriali e degli effetti delle politiche del territorio.
girl-67694_1920

CECIS – Solidarietà e cooperazione allo sviluppo

Direttore – prof. Paolo Billi

Il Centro per la Cooperazione Internazionale allo Sviluppo da un lato collabora con le Sezioni nell’elaborazione in termini operativi dei progetti proposti dalle Sezioni, nella ricerca e nella rendicontazione dei finanziamenti necessari, da un altro promuove progetti ed iniziative, utilizzando e mettendo assieme le competenze delle varie Sezioni tematiche, ed in particolare raccoglie le elargizioni di cittadini, imprese ed altri enti, a sostegno della ricerca e della formazione nelle Università dei paesi del Sud del mondo , soprattutto per la formazione d’insegnanti, di dirigenti di imprese e di  enti pubblici  degli studenti, e per aiutare gli studenti più meritevoli e bisognosi di tali paesi, attraverso borse di studio e la fornitura di materiali didattici.

old-1130731_1280

Pro-Tour – Centro di promozione del turismo responsabile

Direttore – dott.sa Caterina Zadra

Il Centro promuove, progetta e realizza iniziative per il progresso del turismo, in particolare per lo sviluppo ovunque nel mondo di un turismo responsabile: di un turismo rispettoso innanzitutto delle attrazioni naturali e culturali su cui esso si basa, e che sia sempre più sostenibile (ecologicamente, socio-culturalmente ed economicamente), rispettoso delle identità locali e che faccia ricadere il più possibile localmente i benefici economici.
A questo proposito, questo centro di Geoprogress promuove in particolare nei territori delle comunità più bisognose anche iniziative di turismo solidale, avvalendosi della collaborazione di Re-Tour e, per progetti di cooperazione internazionale, anche del CECIS.
Le iniziative consistono principalmente:

  1. in progetti di sviluppo locale su basi turistiche, nei quali Geoprogress partecipa al processo di pianificazione e alle analisi preliminari di elaborazione del piano assieme a studenti-funzionari locali che vengono formati per poi gestire e monitorare il piano e il territorio, sia nel Nord che nel Sud del mondo;
  2. in programmi di viaggio e di itinerari finalizzati alla diffusione della conoscenza delle culture e dei problemi di comunità del Sud del mondo e a un turismo solidale;
  3. programmi di viaggio ed itinerari turistici finalizzati  a valorizzare paesaggi, prodotti tipici e altri beni culturali di aree rurali, ai margini delle destinazioni del turismo di massa.
finger-769300_1280

Pro-Com – Centro per la comunicazione

Direttore – dott.sa Rebecca Pera

Il Centro  svolge in  primo luogo  servizi  complementari alle attività delle Sezioni e degli altri Centri di Geoprogress , coordinando  e supervisionando  la comunicazione delle loro attività, realizzata mediante il sito web o altri mezzi di comunicazione, promuove la divulgazione, mediante il web e pubblicazioni a stampa, di conoscenze sui problemi del mondo contemporaneo  di cui alle ricerche promosse dalle Sezioni.
ll Centro, inoltre,  progetta e realizza campagne di comunicazione , in Italia e all’estero, coerenti con le finalità di Geoprogress, promosse dalla stessa associazione, da altre Onlus e  da altri Enti: come campagne di sensibilizzazione e educazione alla pace, ai diritti umani e alla democrazia, al rispetto della natura e delle condizioni ecologiche , alla tutela del paesaggio  e dei beni culturali, ai problemi dei paesi del Sud del mondo, dalla povertà  alle difficoltà della ricerca scientifica.

university-105709_1280

Pro-Form – Centro per la formazione

Direttore – Prof. Cristiano Giorda

Le attività di formazione rappresentano un impegno strategico e costante per GeoProgress, in coerenza con la sua mission, nel perseguimento degli obiettivi prestabiliti. Il Centro per la Formazione promuove, progetta, organizza e realizza programmi di apprendimento, articolati su più livelli:

  • Corsi d’istruzione di base, anche nell’ambito di programmi didattici, riconosciuti dalle Istituzioni scolastiche, sia italiane che di altri paesi
  • Corsi, seminari e convegni di formazione di aggiornamento e divulgazione, anche in collaborazione con Associazioni Professionali, Organizzazioni di Volontariato e Onlus, Pubbliche Amministrazioni, Associazionismo in genere
  • Corsi e master di approfondimento e specializzazione, snche in sinergia con Istituzioni Universitarie, sia italiane che di altri paesi

Il Centro per la Formazione realizza i propri programmi in collaborazione con le Commissioni di studio di GeoProgress e, per i progetti da realizzare all’estero, con il CECIS (Centro per la Cooperazione Internazionale allo Sviluppo)

I programmi formativi vengono progettati e realizzati avvalendosi di una pluralità di approcci metodologici, anche fra loro associati, per meglio perseguire gli obiettivi che ciascun intervento si propone. Tra le principali metodologie adottate:

  • Formazione con didattica d’Aula (corsi, master, seminari)
  • Formazione frontale unidirezionale (convegni)
  • Formazione e-learning (corsi interattivi; learningobject)
  • Formazione progetto (gruppi di apprendimento per la realizzazione di un progetto)

Ogni progetto formativo viene realizzato avendo cura di:

  • Identificare i bisogni da cui trae origine
  • Definire con chiarezza gli obiettivi che persegue
  • Descrivere i contenuti e la metodologia didattica
  • Valutare risultati ed effetti

Il corpo docente utilizzato per la realizzazione dei programmi formativi, che si qualificano per la specificità dei contenuti, è ampio ed espressione di una pluralità di competenze:

  • Soci afferenti alle diverse Sezioni tematiche di GeoProgress, che rappresentano una risorsa importante, sia a livello di docenza che di progettazione dei contenuti, in quanto esprimono competenze specialistiche estremamente qualificate
  • Esperti esterni, universitari e tecnici espressione della società civile
  • Formatori senior, per offrire servizi formativi capaci di coniugare le elevate competenze di contenuto con le più evolute metodologie di apprendimento.